Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
15 giu 2022

‘Coconino Fest’, perché il fumetto è arte

Dall’1 al 3 luglio a Ravenna la prima edizione del festival. Tra gli ospiti Gipi, Davide Reviati, Vincenzo Filosa, Zuzu, Mara Cerri e Chiara Lagani

15 giu 2022

Si chiama Coconino Fest, ed è un nuovo festival, nato a Ravenna, in scena dall’1 al 3 luglio. Nel corso del festival, caratterizzato da un programma di incontri, di performance e dalla mostra collettiva ‘Nella contea di Coconino’ (a Palazzo Rasponi fino al 31 luglio), la casa editrice bolognese Coconino Press Fandango, in compartecipazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ravenna, porterà in città alcuni degli autori più amati e rappresentativi del fumetto contemporaneo.

Tra loro anche Gipi, Davide Reviati, Vincenzo Filosa, Zuzu, Mara Cerri e Chiara Lagani, che incontreranno il pubblico e altri artisti, come il cantautore Giovanni Truppi, per confrontarsi e raccontare le proprie opere. Tutti gli appuntamenti saranno a ingresso libero. "Siamo molto contenti – hanno commentato in maniera reciproca l’assessore Fabio Sbaraglia e l’editrice Ilaria Bonaccorsi Gardini – di presentare questa collaborazione". Il Coconino Fest avrà anche una appendice ‘mensile’. Dall’1 al 31 luglio, a Palazzo Rasponi dalle Teste, in piazza Kennedy (inaugurazione venerdì 1 alle 19), si terrà infatti ‘Nella contea di Coconino’, mostra antologica nella quale saranno esposte le opere di Altan, Davide Reviati, Mara Cerri e Chiara Lagani, Vincenzo Filosa, Giulia Spagnulo, in arte Zuzu e Otto Gabos. Gli altri appuntamenti? Venerdì 1 luglio, a Palazzo Rasponi dalle Teste, alle 20, ‘Bartali, la scelta silenziosa di un campione’, biografia a fumetti di Lorena Canottiere, che racconta i trionfi sportivi di Bartali e la sua impresa più bella e meno nota, ovvero l’attività di messaggero clandestino che aiutò tanti ebrei italiani a sfuggire alla persecuzioni razziali. Alle 22.30, ‘Cinque: dalle canzoni ai fumetti’, con Giovanni Truppi e i fumettisti Antonio Pronostico, Fulvio Risuleo, Pietro Scarnera, Cristina Portolano e Mara Cerri. Sabato 2 luglio, alle 18, a Palazzo Rasponi dalle Teste, ‘Cosma e Mito’, la via italiana al manga, con Vincenzo Filosa; alle 19, ‘Giorni feliciì, con Zuzu.

All’Hana-Bi di Marina di Ravenna, a partire dalle ore 21, è prevista una serata speciale ‘Sound and Vision’, a suon di fumetti con gli artisti della casa editrice Coconino Press. In apertura la proiezione dei cortometraggi di Gipi. Dalle 23 il Krazy Party, ovvero dj set con i visual più belli del mondo e un live painting di autori che renderanno omaggio alla storica striscia di Krazy Kat. Domenica 3 a Palazzo Rasponi dalle Teste, alle 18, ‘Il viaggiatore distante’, con Otto Gabos. Alle 19, ‘L’amica geniale a fumetti’, Lila e Lenù.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?