Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

"Cordolo e marciapiede degradati Via Chiavica Romea da risanare"

La critica di Ancisi (LpRa) al tratto tra gli incroci con viale Mattei e via Gallipoli

Cordolo e marciapiedi degradati. È questa la critica che Lista per Ravenna muove a via Chiavica Romea, nel tratto tra l’incrocio con viale Mattei e quello con via Gallipoli. Ancisi scrive che "il cordolo, dove ancora esistente, che dovrebbe delimitare e separare il marciapiedi dalla carreggiata, non assolve più a questa fondamentale e irrinunciabile funzione, essendo ormai tutt’uno col marciapiedi. Apparendo spesso come una riga stradale, lascia immaginare una doppia carreggiata percorribile dalle auto. I conducenti, viaggiando spesso ad alta velocità, neppure si accorgono di avere due ruote su un marciapiedi". Ancisi aggiunge che è previsto un progetto commerciale da lottizzare con impatto sulla strada: "Sembra evidente la necessità che il Comune disponga il risanamento del tratto di via Chiavica Romea in questione, al fine di renderlo agibile e sicuro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?