Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Donna disabile buttata a terra nel sottopasso

In via Crocetta un giovane in bici ha tentato di strappare la borsa a una 72enne col deambulatore, mentre rientrava nella casa famiglia

La signora Gigliola ha 72 anni e da circa un mese gira col deambulatore, in ragione di un aggravamento delle sue condizioni di salute. Ieri mattina tornava dalla spesa quando, mentre camminava nel sottopasso ferroviario che collega via Crocetta a via Poggi, è stata buttata a terra da un giovane in bicicletta, che senza riuscirci ha tentato di strapparle la borsa, rimasta impigliata nel trasportino. La donna, a seguito di quella caduta rovinosa, è finita al pronto soccorso dell’ospedale di Ravenna.

"Lamentava male alla schiena", raccontano Patrizia e Oksana, le operatrici della casa famiglia ’Colibrì’, dove da una decina di anni la signora Gigliola, vedova e con una figlia che vive a Forlì, è ospite. "Tutte le mattine fa una camminata perché si deve muovere – spiegano le Oss – e spesso va a fare la spesa al supermercato Podium di via Poggi. Stava per uscire dal sottopassaggio quando un giovane l’ha buttata a terra. Dal palazzo di fronte una vicina ha sentito le grida, è scesa a prestarle aiuto e poi siamo intervenute anche noi. Abbiamo chiamato la polizia, che subito ha avvertito il 118".

La vittima aveva appoggiato la borsa nel cestello del trasportino. Ha raccontato di aver notato poco prima quel giovane mentre beveva una lattina, forse nelle vicinanze di un bar. È probabile, insomma, che il rapinatore l’avesse tenuta d’occhio e la stesse seguendo. Il malvivente l’ha sorpresa di spalle poco prima di mezzogiorno e nel tentativo di prenderle la borsa l’ha buttata a terra. A difenderla è intervenuta anche una coppia, un uomo e una donna, che dopo averla aiutata a rialzarsi si è però allontanata. E da ieri mattina i carabinieri stanno dando la caccia a un giovane che i testimoni hanno descritto come rasato, non grosso di statura, carnagione chiara. Senza scrupoli, per prendere una borsetta con dentro gli spiccioli di una donna con disabilità, non ha esitato a buttarla a terra. Dal tunnel che passa sotto la ferrovia lo scippatore in bici è uscito dalla parte di via Crocetta, pedalando in direzione di via Panfilia e facendo perdere le tracce.

Il sottopasso pedonale è molto frequentato: "Non è mai accaduto nulla di particolare – ci spiega Ivo Chiari, un altro ospite della casa famiglia –, se guarda ogni trenta secondi entra ed esce qualcuno. La sera è illuminato, di giorno ovviamente no, ma qui un fatto del genere non era mai capitato". La signora è stata trattenuta in ospedale per accertamenti, in ragione della caduta e del fatto che negli ultimi tempi ai problemi cronici di cui soffriva se ne erano aggiunti altri.

Lorenzo Priviato

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?