Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Ecco il nuovo viale Milazzo E c’è anche un parcheggio

Ieri è stato inaugurato il restyling di una delle principali arterie di Cervia. Realizzati un percorso pedonale, una ciclabile e nuova illuminazione

19 giu 2022
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni
La cerimonia per il nuovo viale Milazzo, ora più sicuro per bici e pedoni

Il nuovo viale Milazzo, una delle principali arterie di Cervia che portano al mare, è stato completato. Insieme al cambio di look del viale si sono conclusi anche gli altri lavori di riqualificazione che hanno interessato l’area, tra i quali la realizzazione di un nuovo parcheggio e gli interventi sulla rete idrica. Ieri mattina il viale è stato inaugurato alla presenza del sindaco Massimo Medri, dell’assessore Enrico Mazzolani, della responsabile reti idriche Hera Katiuscia Merola e dei rappresentanti del Consorzio Cervia parcheggi.

Il nuovo volto dell’arteria comprende la realizzazione di una pista ciclabile sul lato sud del viale, che collega via Caduti della Libertà alla ciclabile di via Pinarella prima e poi a quella del Lungomare. Sul lato nord, invece, è stato realizzato il percorso pedonale che raggiunge l’incrocio con viale Colombo. Entrambi i percorsi misurano 2 metri e mezzo di larghezza. Tutti gli incroci e i passaggi pedonali sono stati messi in sicurezza e dotati di una nuova illuminazione, mentre sul tratto pedonale e negli attraversamenti si è scelto di inserire anche una pavimentazione dedicata alle persone non vedenti, al fine di eliminare un’ulteriore barriera architettonica.

Per l’intervento pubblico l’amministrazione ha partecipato con un finanziamento di 500mila euro ai quali se ne sono aggiunti altri 350mila da Hera, che ha provveduto a rinnovare la rete acquedottistica. Quest’ultimo intervento ha previsto la posa di 740 metri di nuova condotta, il rifacimento degli allacci, tutti i collegamenti degli incroci lungo la via e il rinnovo del manto stradale in tutta la porzione di via Milazzo interessata dalle operazioni. Infine, nel più ampio progetto di riqualificazione, si è proceduto alla realizzazione di un parcheggio nell’area che si trova in angolo fra viale Milazzo e via Teano. Il parcheggio ’Park & Ride Milazzo’, gestito dal Consorzio Cervia Parcheggi e finanziato dai soci per 1 milione di euro, dispone di 189 posti auto, colonnine di ricarica elettrica e ingresso automatizzato.

Ilaria Bedeschi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?