Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

"Esenzione Tari, penalizzate Marina Romea e Casal Borsetti"

Fico, del comitato dei Lidi Nord, interviene sui benefici accordati dalla Giunta solo a Porto Corsini "Assurda discriminazione"

Domani riaprono i ponti sulla Baiona (. Foto. Fabrizio Zani
Domani riaprono i ponti sulla Baiona (. Foto. Fabrizio Zani
Domani riaprono i ponti sulla Baiona (. Foto. Fabrizio Zani

Protesta del Comitato cittadino dei Lidi Nord per i criteri degli indennizzi legati alla chiusura di via Baiona per la riqualificazione di due ponti. La strada riaprirà al traffico domani. "Gli amministratori comunali – dice il presidente Massimo Fico - ancora una volta hanno relegato Casal Borsetti, ma soprattutto Marina Romea, in località di seconda categoria. Ci riferiamo ai benefici per il traghetto di Start prima e alla esenzione Tari poi, che interessano Porto Corsini. Non è accettabile questa discriminazione soprattutto quando si sostiene che Marina Romea ha sempre usufruito di via delle Valli per recarsi a Ravenna".

Per Fico non c’è "niente di più falso. Bugie dette sapendo di mentire. Se così fosse i cittadini non avrebbero avuto interesse a chiedere gli sconti per il traghetto, non avrebbero sollevato il problema dell’aumento dei consumi di carburante, non avrebbero partecipato alla raccolta firme". I cittadini di Marina Romea "hanno figli che frequentano la scuola di Marina di Ravenna, sono operai che lavorano in via Baiona o nelle aziende portuali sempre a Marina di Ravenna. E utilizzano il traghetto e i ponti sulla via Baiona per recarsi a Ravenna". Il comitato ricorda, inoltre, che Marina Romea orbita per diversi servizi proprio su Porto Corsini (farmacia comunale, ufficio postale, seggi elettorali e altri). Che motivo avrebbero di percorrere la via delle Valli, 50 chilometri, per andare e tornare a Ravenna?".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?