Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mag 2022

Finisce con l’auto nel Candiano Un pescatore si tuffa e lo salva

Brutta avventura per un 30enne ieri mattina verso le 5 all’imbarco del traghetto di Marina di Ravenna. Il giovane è stato portato in ospedale ma è in buona salute. Ancora da chiarire le cause dell’incidente

29 mag 2022

Poteva finire molto male: l’auto che cade nel canale e si inabissa velocemente, il conducente intrappolato all’interno. E invece la tragedia è stata per fortuna solo sfiorata, perché un pescatore è riuscito a trarre in salvo il giovane dall’abitacolo mentre l’auto andava a fondo.

Ieri mattina poco dopo le 5 un ragazzo di circa 30 anni di Alfonsine è caduto con la sua auto, una Toyota Rav4, nel canale Candiano a Marina di Ravenna. Il giovane si è inabissato dalla rampa del traghetto che fa la spola verso Porto Corsini. Per fortuna alcuni pescatori, che si preparavano per andare al largo a bordo delle loro unità ormeggiate nella vicina darsena pescherecci, si sono accorti di tutto velocemente. Uno di loro in particolare si è tuffato ed è riuscito a trarre in salvo il ragazzo mentre l’auto finiva in fondo al Candiano. La guardia costiera di Ravenna ha ricevuto la segnalazione dell’accaduto dall’equipaggio del traghetto Azzurro, in servizio tra Marina e Porto Corsini, e ha disposto l’uscita di una motovedetta.

Sul posto sono poi intervenuti il 118, i sommozzatori dei vigili del fuoco, la polizia locale, la polizia di Stato e personale della Capitaneria di porto. I sommozzatori hanno perlustrato il fondale mentre un’autogru dei vigili del fuoco ha recuperato l’auto, escludendo così la presenza di altre persone coinvolte nell’incidente. Verso le 6.30 le operazioni sono terminate e anche il servizio del traghetto è ripartito.

Il ragazzo di Alfonsine è stato portato in ospedale per accertamenti, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Ieri mattina è apparso in buona salute, nonostante lo shock per l’accaduto, e ha riferito alla polizia locale di essere finito nel canale mentre cercava di prendere il traghetto. Al momento sono in corso accertamenti sulle sue condizioni psicofisiche con l’obiettivo di chiarire la dinamica esatta dell’incidente.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?