Ravenna, 30 agosto 2018 - Nell’ultima seduta la giunta comunale ravennate ha approvato un progetto esecutivo da 200mila euro per la realizzazione della copertura della piastra polivalente del centro sportivo comunale di Fornace Zarattini, in via Monsignor Fabbri 4. La finalità principale dell’intervento è quella di consentire lo svolgimento delle attività sportive al coperto soprattutto durante la stagione invernale.

«Abbiamo mantenuto gli impegni presi – afferma l’assessore allo Sport Roberto Fagnani - per consentire alle giovani atlete di pattinaggio artistico della società Rinascita di effettuare in serenità e comfort gli allenamenti; la struttura così rinnovata è inoltre disponibile per tutti gli sportivi che ne manifesteranno l’esigenza; si tratta di una ulteriore tessera che si aggiunge al mosaico dei centri sportivi di Ravenna su cui l’amministrazione è vigile e attenta, consapevole dell’importanza che le strutture dello sport rivestono per tutti ma soprattutto per i giovani».

I lavori prevedono la realizzazione di una copertura costituita da arcate in legno lamellare e telo in pvc, apribile mediante scorrevoli laterali, sulla piastra polivalente già esistente. La struttura sarà dotata di idoneo impianto di riscaldamento costituito da generatore di calore ad aria calda posizionato all’esterno, di impianto elettrico e di illuminazione, oltre che di lampade di emergenza.