Godo ritrova il ’Casadio’ C’è la capolista Macerata

Per la società del presidente Carlo Naldoni tornare nella propria ’casa’ è già una vittoria: "Orgogliosi e felici di aver recuperato il nostro campo".

La vittoria c’è già stata, indipendentemente da come finirà questa sera (ore 20) la partita contro Macerata, la prima delle tre che il Baseball Godo giocherà in questo primo weekend d’estate (le altre due domani nelle Marche) contro la capolista del girone F della poule scudetto.

Una grande vittoria, perché praticamente un mese fa il diamante di via Rivalona era sepolto sotto acqua e fango e questa sera Godo-Macerata si giocherà al ‘Casadio’. "Ce l’abbiamo fatta – scrive il presidente dei Goti, Carlo Naldoni – abbiamo il campo a posto, pronto per disputarvi partite di baseball. Questo a poco più di un mese dalla tragica alluvione: siamo passati dalla disperazione dei primi momenti, a una forte reazione che ci ha dato l’adrenalina necessaria e la carica per rimboccarci le maniche e procedere al recupero del campo con annessi e connessi e ne siamo orgogliosi e felici. Questo ci consentirà di giocare la nostra prima partita di campionato: che emozione sarà per tutti noi, squadra, dirigenti, volontari, tifosi. Non finirò, non finiremo mai di ringraziare tutti coloro, che, comprese squadre di volontari provenienti da fuori, hanno contribuito a tutto ciò. Un ringraziamento particolare va al sindaco di Russi, Valentina Palli, all’assessore allo Sport Frega, all’ufficio tecnico del Comune per averci sempre assecondato e seguito, facendo in modo che i tempi, pur strettissimi, venissero rispettati. Grazie naturalmente anche alla Fibs e al presidente Marcon che ci ha consentito di giocare la poule scudetto sempre in trasferta nelle prime gare".

L’ingresso sarà libero, per sostenere al meglio i ravennati contro la squadra più forte del lotto, ancora imbattuta con 9 vittorie su 9 gare giocate in questa poule che qualifica le prime quattro ai playoff scudetto. Programma 5º weekend poule scudetto, girone F: Godo-Macerata (ore 20). Domani: Macerata-Godo (ore 15,30 e 20); Nettuno 1945-Ronchi dei Legionari (ore 17, domani ore 11 e 15,30). Riposa: Modena. Classifica: Classifica: Macerata (9-0) 1.000; Nettuno 1945 (6-3) .667; Ronchi dei Legionari (4-5) .444; Godo (2-7) .222; Modena (3-9) .250.

u.b.