Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

"Ha investito il ciclista dopo una discussione"

Individuato e arrestato dalla polizia locale l’uomo che giovedì ha causato l’incidente e poi è fuggito. È un sessantacinquenne

È stato individuato a tempo di record, dagli agenti della Polizia Locale della Bassa Romagna, l’automobilista responsabile dell’incidente verificatosi giovedì pomeriggio intorno alle 17 lungo via Pedergnana, tra il territorio comunale di Lugo e quello di Sant’Agata sul Santerno.

Si tratta di un 65enne domiciliato a Lavezzola, che è stato arrestato dalla Polizia locale e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria per rispondere dei reati di ‘lesioni gravi’, ‘fuga’ e ‘omissione di soccorso’.

Le dinamiche dell’incidente sono state ricostruite anche grazie all’aiuto di alcuni testimoni, che hanno informato gli agenti giunti sul posto: secondo le testimonianze infatti l’automobilista avrebbe investito il ciclista dopo un alterco.

Nello specifico, il conducente del veicolo, dopo essersi fermato per farsi superare da due ciclisti, residenti nel ferrarese, è ripartito e sterzando a destra ha investito uno di questi, disarcionandolo dalla sella e facendolo cadere nel fossato adiacente la carreggiata.

Il ciclista è rimasto a terra, mentre il veicolo si è allontanato senza prestare soccorso; l’uomo è stato poi trasportato con diverse fratture al ‘Trauma Center’ dell’ospedale Bufalini di Cesena, grazie all’intervento dell’elisoccorso. In pochi minuti, grazie all’ausilio delle immagini delle telecamere di videosorveglianza comunale presenti in zona, gli agenti che fanno capo alla dottoressa Paola Neri sono risaliti al veicolo che si era dato alla fuga ed al suo conducente. "A nome mio e di tutti i sindaci della Bassa Romagna, - ha commentato il sindaco Daniele Bassi, referente per la Sicurezza dell’Unione della Bassa Romagna - mi complimento con gli agenti della Polizia locale per aver assicurato alla giustizia in poco tempo l’autore del fatto . Ringrazio anche i cittadini che, con la propria testimonianza, hanno facilitato lo svolgimento delle indagini e aiutato la Polizia locale a ricostruire l’accaduto".

lu.sca.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?