I ‘ragazzi’ del Compagnoni a trent’anni dalla maturità

Rimpatriata per i compagni della V A, classe 1975 "Abbiamo ricordato i prof, tra aneddoti ed episodi curiosi".

I ‘ragazzi’ del Compagnoni a trent’anni dalla maturità

I ‘ragazzi’ del Compagnoni a trent’anni dalla maturità

Dall’estate del 1994 non si sono mai persi di vita, continuando a incontrarsi a cadenza più o meno annuale. Lo hanno fatto anche venerdì scorso, festeggiando i 30 anni dal conseguimento del diploma di maturità. Stiamo parlando dei ‘ragazzi’ (classe 1975) della V A dell’istituto Compagnoni di Lugo, che venerdì scorso si sono dati appuntamento ad Alfonsine, dando vita a una piacevolissima e partecipata rimpatriata. A rispondere presente all’appello sono stati infatti in 16, vale a dire la quasi totalità di una classe che contava 21 studenti. "Ci siamo ritrovati ad Alfonsine a casa di un nostro ex compagno di classe – spiegano – tra antipasti, carne alla griglia con arrosticini, verdure, frutta, gelato, dolci e fiumi di vino e birra. È stata una serata divertente, densa di ricordi ed emozioni. Oltre a parlare di famiglie, figli, lavoro e alti e bassi che la vita riserva, abbiamo ricordato tutti i prof, rispolverato gli aneddoti, gli episodi curiosi, le interrogazioni, i compiti in classe e pure le varie gite. A proposito di queste ultime, ci siamo soffermati su quella organizzata in quinta a Parigi, ricordando, tra una risata e l’altra, le ‘fughe’ per vedere la tomba di Jim Morrison, ma anche i vari ‘intorti’ tra ragazze e ragazzi presenti nello stesso ostello in cui alloggiavamo". Tra le canzoni e la musica di sottofondo, ovviamente di quei tempi, nonché tra le foto di rito e gli immancabili selfie, la serata si è conclusa con "un brindisi a noi, ai nostri anni trascorsi assieme, alla nostra meravigliosa amicizia, ma anche a ‘Viso’, nostro compagno di classe che purtroppo non c’è più".

Luigi Scardovi