Con una presenza record di 156 associazioni, lo scorso 15 aprile l’associazione ’Per gli altri ODV – Centro di servizio per il volontariato’ ha rinnovato il proprio gruppo dirigente. Oltre alla nuova presidente Angela Gulminelli ed al vice Marino Moroni, compongono l’organo i ravennati Sante Ghirardi e Andrea Minardi, il cervese Aristide Savelli, i faentini Stefano Guerrini e Nerio Tura, i lughesi Paolo Pasquali e Maria Giovanna Ranieri. Compongono invece il collegio dei probiviri Orio Rossi, Claudia Scarpelli e Silvana Silvani. La neo eletta presidente è stata candidata dalla Pubblica Assistenza di Ravenna, di cui è stata prima socio fondatore e dal 2016 ne è presidente. "Assumo la presidenza di Per gli altri ODV in un momento complicato perché non è andato a buon fine il percorso di fusione con gli altri CSV romagnoli, pertanto il futuro assetto del CSV unico della Romagna dipenderà da una procedura concorsuale che tutti avremmo

voluto evitare. Il volontariato ravennate ce l’ha messa tutta, ha subito decisioni altrui, ma ora si volta pagina e ci si impegna con determinazione nella partecipazione al bando, insieme a tanti amici volontari disponibili a dare il loro contributo da ogni parte della Romagna".