La yacht distrutto dalle fiamme (foto Zani)
La yacht distrutto dalle fiamme (foto Zani)

Ravenna, 21 maggio 2021 – Un violento incendio ha distrutto un’imbarcazione (foto) che si trovava ricoverata in un cantiere nautico di Marina di Ravenna. La colonna di fumo nero che si è sprigionata verso l’alto è stata vista a chilometri di distanza.

Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia e vigili del fuoco. La barca, uno yacht di 12 metri, era in fase di manutezione ed era stato appena rimesso in acqua. I primi accertamenti fanno propender ele forze di polizia per le cause occidentali, all’origine del rogo.

I vigili del fuoco hanno preferito liberare il natante dagli ormeggi, per impedire che danneggiasse altre barche presenti nel cantiere, e hanno potuto domare le fiamme in acqua, all’interno del canale del Candiano in area portuale. Il danno è molto ingente. Al momento del rogo il titolare del cantiere e i suoi operai si trovavano in pausa pranzo e l’allarme è stato dato dalle vicine aziende del porto.

false