Al volante della Peugeot 206 c'era una 35enne (Scardovi)
Al volante della Peugeot 206 c'era una 35enne (Scardovi)

Villa Prati di Bagnacavallo (Ravenna), 12 settembre 2018 - Pauroso scontro tra due auto nella tarda mattinata di oggi lungo lungo via Sinistra Canale Inferiore, alle porte di Bagnacavallo. Il bilancio è di tre donne ferite, di cui una trasportata in elicottero all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena. L’incidente, le cui esatte cause sono al vaglio del nucleo Infortunistica della Polizia Municipale della Bassa Romagna, si è verificato intorno alle 11.15 a circa cento metri dall’incrocio con via Abbadesse. Coinvolte una Peugeot 206 e una Toyota Yaris. Al volante della prima vettura c’era una 35enne della zona che procedeva lungo via Sinistra Canale Inferiore con direzione di marcia Bagnacavallo-Villa Prati.

Al volante della seconda auto, che procedeva in direzione opposta, c’era invece una 19enne al cui fianco sedeva una ragazza minorenne. In seguito al violento impatto le due auto sono finite nel fossato a lato della provinciale. Sul posto sono intervenute due ambulanze, l’elicottero di ‘Ravenna Soccorso’, i vigli del fuoco di Ravenna e, per i rilievi e la viabilità, la Polizia Municipale della Bassa Romagna. Dopo essere stata estratta dall’abitacolo dai pompieri, la 35enne (rimasta cosciente) è stata trasportata in elicottero al ‘Bufalini’ con un codice di massima gravità, mentre le due giovani che erano a bordo della Yaris sono state trasportate in ambulanza, in condizioni non gravi, all’ospedale di Lugo.