Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Incidente a Bagnacavallo, pauroso scontro tra due auto. Tre donne ferite

Le due vetture sono finite nel fossato a lato della provinciale a Villa Prati

di LUIGI SCARDOVI
Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2018 alle 15:39
Al volante della Peugeot 206 c'era una 35enne (Scardovi)

Villa Prati di Bagnacavallo (Ravenna), 12 settembre 2018 - Pauroso scontro tra due auto nella tarda mattinata di oggi lungo lungo via Sinistra Canale Inferiore, alle porte di Bagnacavallo. Il bilancio è di tre donne ferite, di cui una trasportata in elicottero all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena. L’incidente, le cui esatte cause sono al vaglio del nucleo Infortunistica della Polizia Municipale della Bassa Romagna, si è verificato intorno alle 11.15 a circa cento metri dall’incrocio con via Abbadesse. Coinvolte una Peugeot 206 e una Toyota Yaris. Al volante della prima vettura c’era una 35enne della zona che procedeva lungo via Sinistra Canale Inferiore con direzione di marcia Bagnacavallo-Villa Prati.

Al volante della seconda auto, che procedeva in direzione opposta, c’era invece una 19enne al cui fianco sedeva una ragazza minorenne. In seguito al violento impatto le due auto sono finite nel fossato a lato della provinciale. Sul posto sono intervenute due ambulanze, l’elicottero di ‘Ravenna Soccorso’, i vigli del fuoco di Ravenna e, per i rilievi e la viabilità, la Polizia Municipale della Bassa Romagna. Dopo essere stata estratta dall’abitacolo dai pompieri, la 35enne (rimasta cosciente) è stata trasportata in elicottero al ‘Bufalini’ con un codice di massima gravità, mentre le due giovani che erano a bordo della Yaris sono state trasportate in ambulanza, in condizioni non gravi, all’ospedale di Lugo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.