Incidente Milano Marittima, finisce nel canale con la minicar e muore a 17 anni
Incidente Milano Marittima, finisce nel canale con la minicar e muore a 17 anni

Milano Marittima (Ravenna), 14 gennaio 2020 - Tragico incidente (foto) oggi pomeriggio poco prima delle 15 nella curva all'uscita della rotonda di viale Nullo Baldini a Milano Marittima. Una minicar è finita nel canale che costeggia la strada: alla guida c'era un 17enne che è morto. Sul posto, oltre al 118 con un'ambulanza e un'auto medica, sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Cervia e Milano Marittima e i vigili del fuoco. In un primo momento si pensava che sul mezzo fosse presente anche una seconda persona ma i sommozzatori dei vigili del fuoco, arrivati da Bologna, hanno scongiurato questa eventualità.

AGGIORNAMENTO Lorenzo Forte morto, chi era la vittima dell'incidente di Milano Marittima

Secondo una prima ricostruzione della polizia locale il 17enne alla guida, all'altezza della curva all'uscita della rotonda di viale Nullo Baldini a Milano Marittima, ha perso il controllo della minicar e ha sbandato finendo nel canale che costeggia la strada, lo scolo Cupa. All'arrivo dei sanitari del 118 purtroppo per il giovane non c'era più nulla da fare. Sul posto sono arrivati, come detto, anche i vigili del fuoco con l'autogru e i sommozzatori e gli agenti della polizia locale di Cervia e Milano Marittima per i rilievi. 

false

AGGIORNAMENTO I parenti: "Finanziamo un guard rail"