Isole ecologiche temporanee e info point

Nelle zone più danneggiate la raccolta domiciliare sarà sostituita da punti di raccolta stradali.

Isole ecologiche  temporanee e info point

Isole ecologiche temporanee e info point

Superata la fase più critica provocata dall’ondata straordinaria di maltempo del mese di maggio, Hera comunica che "a Faenza è il momento di riorganizzare la raccolta dei rifiuti a partire nelle zone maggiormente danneggiate dall’alluvione: Borgo Durbecco, via Lesi, Borgotto, via Lapi e nella zona dell’Orto Bertoni. In queste cinque zone si stima siano oltre 7mila le utenze colpite e oltre 5mila i contenitori per il porta a porta persi o danneggiati, oltre a 60 isole ecologiche di base fortemente danneggiate (40 nelle zone residenziali e 20 nel Borgo Durbecco)". Continua la nota di Hera: "Per far fronte all’emergenza e venire incontro alle esigenze di famiglie e attività, la raccolta straordinaria casa per casa è ancora in vigore in tutto il territorio di Faenza e resterà attiva finché la Protezione Civile non consentirà l’agibilità in tutto il territorio comunale. Sono 32 le isole ecologiche stradali temporanee

Nel Borgo Durbecco, via Lesi, Borgotto, via Lapi e all’Orto Bertoni si stanno allestendo 32 isole ecologiche stradali temporanee a disposizione dei cittadini fino a quando la situazione non si sarà normalizzata: 4 nel Borgo Durbecco, 6 nella zona di via Lesi, 7 nel Borgotto, 8 nella zona di Lapi e 7 nella zona Orto Bertoni. Ci saranno poi nove info point per il ritiro dei kit a disposizione dei cittadini, che hanno perso le dotazioni o sono state danneggiate dall’alluvione, dove è possibile ritirare i nuovi bidoncini per il porta a porta: sabato 1° luglio due infopoint in contemporanea (piazza Lanzoni a Borgo Durbecco e piazzetta angolo vie BettisiMazzanti in zona via Lapi) ore 10.30 - 16.30; domenica 2 luglio due infopoint in contemporanea (piazza Lanzoni nel Borgo Durbecco e parcheggio via Bice Montuschi in zona via Lesi) ore 10.30 - 16.30; sabato 8 luglio due infopoint in contemporanea (piazza Lanzoni a Borgo Durbecco e piazzetta di via Bertoni nella zona dell’Orto Bertoni) ore 10.30 - 16.30; domenica 9 luglio: un infopoint (parcheggio via Giovanni della Valle zona via Chiarini) ore 10.30 - 16.30; sabato 15 luglio due infopoint in contemporanea (piazzetta angolo vie BettisiMazzanti in zona via Lapi e parcheggio via Bice Montuschi in zona via Lesi) ore 10.30 - 16:30. I nuovi contenitori si possono richiedere: per famiglie e aziende che devono ritirare bidoncini fino a 40 litri alla Stazione ecologica di via Righi 6, aperta con orario potenziato fino al 7 luglio, tutti i giorni (compresa la domenica) dalle 8 alle 20.

Per contenitori superiori a 40 litri (grandi volumetrie), le attività possono fare richiesta tramite e-mail differenziatafaenza2021@gruppohera.it, oppure contattando il numero verde 800 999 500. Lo sportello Tari di Faenza (piazza del Popolo 31) e tutti gli sportelli territoriali nei Comuni dell’Unione ricevono preferibilmente su appuntamento. Per informazioni telefonare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 ai numeri 800 213 036 (gratuito da numero fisso), 199 179 964 (a pagamento da cellulare), oppure tassarifiuti.romagnafaentina@municipia.eng.it.