Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

La città celebra Raul Gardini e il Moro di Venezia

Un fine settimana - quello del 30 aprile e primo maggio - dedicato, a Ravenna, all’epopea del ‘Moro di Venezia’ che proprio trent’anni fa, il 30 aprile del 1992 - nelle acque di san Diego, in California - si aggiudicava la Louis Vuitton Cup conquistando, prima imbarcazione ‘latina’ a riuscirci, il diritto a disputare la Coppa America. A celebrare le gesta della barca voluta da Raul Gardini (nella foto) e dei suo velisti, è la Fondazione Raul Gardini, il Circolo Velico Ravennate e Molino Spadoni con il Mercato Coperto. Sabato 30 aprile ci saranno due momenti al Mercato Coperto di piazza Costa: un talk show intitolato ‘Il Moro e l’evoluzione tecnologica in Coppa America’, con i protagonisti dell’avventura del Moro e progettisti e costruttori di altre barche di Coppa America e una cena in compagnia dei protagonisti dell’impresa che ha segnato la storia della vela italiana.

Domenica primo maggio, invece, tornerà a Marina di Ravenna la regata ‘Festivela’, cui potranno iscriversi tutte le barche d’altura. La prima edizione era stata organizzata, nel 1996, da Europa Yacht Club e Circolo Velico Ravennate e per alcuni anni dedicata alle barche d’altura per poi migrare verso i giovani timonieri dell’Optimist. Ora il ritorno alla vecchia formula dedicata alle imbarcazioni più grandi. Per i giovani timonieri che navigano con l’Optimist verrà istituito per volere della ‘Fondazione Raul Gardini’ il ‘Trofeo Raul Gardini’ che quest’anno è in calendario per il 16 e 17 luglio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?