Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

La giornata del Verde fra ’Animali fantastici’ e cena medievale

Giornata di grandi eventi al Rione Verde. La Donazione dei Ceri sarà seguita da un intenso momento rievocativo. Alle 19.30 a palazzo Manfredi la Sala Costumi del Verde presenterà il progetto ‘Animali fantastici’, risultato di un lungo e accurato lavoro di ricerca per arricchire il corteo della Bigorda (11 giugno). L’idea è di Luciano Dal Borgo, capitano del Verde, che ha coinvolto la Sala Costumi rionale coordinata da Gianluca Senzani, e il professor Andrea Vitali, che ha riportato alla luce dal passato faentino i ’bambini che giocano al Palio’: sono raffigurati in una pittura di anonimo del XV secolo sopra a un cavalluccio di cartapesta e sono dotati di lancia con in cima un frullino. La ricerca ha portato poi a scoprire gli "animali fantastici", ossia il delfino, il drago, la pantera e il leone. Il progetto denominato ’Bimbi in Torneo’ vede poi l’impegno di MEM Studio d’Arte, che consiste nel costruire un carro su cui collocare un fantoccio del Niballo il quale viene "affrontato" dai bambini a cavallo di queste fiere. Dopo la prima uscita gli "animali fantastici" animeranno il corteo della Bigorda per il Verde. Concluso l’evento, i bambini "a cavallo" delle fiere di cartapesta apriranno un corteo diretto al Rione, dove alle 20.30 nel chiostro di Santa Maria Vecchia è in programma una cena medievale. Ospiti 44 senesi. "È la prima volta che senesi vengono a Faenza ad assistere a una manifestazione dei nostri rioni – afferma Dal Borgo –: il fatto che abbiano scelto il Verde ci inorgoglisce". In conclusione saranno svelate le dame delle sfilate del Rione.

g.g.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?