La Petriniplast in grande crescita

L’azienda di Bagnacavallo, fondata da Claudio Petrini, ha raddoppiato il reparto produttivo

La Petriniplast in grande crescita

La Petriniplast in grande crescita

La Petriniplast srl è un’azienda di stampaggio di materie plastiche ad iniezione, con sede a Bagnacavallo. Lo stabilimento di via Bora, si estende su una superficie di circa 1.700 metri quadrati. L’azienda si è sviluppata e consolidata sul mercato grazie all’affidabilità e alla competenza nello stampare tutti i tipi di materie plastiche. Il know how permette di seguire i clienti in tutte le fasi, dalla progettazione alla realizzazione degli stampi, fino al prodotto finale. Ad oggi, la Petriniplast è molto conosciuta sul mercato italiano. La maggior parte dei clienti sono del territorio nazionale, ma si affaccia anche sul mercato estero europeo ed extra-europeo, disponendo di diversi clienti esteri. Inizialmente denominata Petrini, l’azienda nacque a fine anni ’70 grazie all’intuizione del suo fondatore Claudio Petrini, per poi diventare una impresa familiare agli inizi degli anni 80. Dal 2000 la Petriniplast è diventata azienda certificata Rina Iso 9001 e, nel 2001, ha cambiato ragione sociale diventando l’attuale srl.

La crescita della Petriniplast ha portato nell’anno in corso ad espandere e raddoppiare il proprio reparto produttivo, ampliandosi fino a circa 750 metri quadrati. La forza lavoro è costituita da 16 dipendenti, dislocati su 6 linee produttive, una delle quali – dotata di tutti i requisiti dell’industria 4.0 – è stata acquisita ed introdotta ad inizio anno. I macchinari per lo stampaggio hanno diverse caratteristiche e diverse dimensioni in termini di tonnellaggio.

Ognuno di essi viene utilizzato per lavorazioni specifiche e c’è la possibilità di produrre dai semplici articoli di piccole dimensioni e basso peso, fino ad arrivare a prodotti di dimensioni più elevate. La Petriniplast ha una grande capacità produttiva disponendo di linee automatiche che lavorano h24 e ciò permette di proporre ai clienti una grande flessibilità, adattandosi alle loro esigenze. Le produzioni possono essere di piccole quantità, o anche manuali, lavorando, selezionando e confezionando pezzo dopo pezzo. I processi produttivi si basano su alto livello di artigianalità, oltre ad un’elevata automazione e rapidità di processo, garantendo una grande riduzione di errori e sprechi con un’alta e costante attenzione alla produzione. Con l’alluvione di maggio 2023, la Petriniplast è stata colpita da gravi danni, con il completo danneggiamento degli uffici e del magazzino che, ancora oggi, sono in fase di ristrutturazione. Nonostante queste grandi difficoltà, la Petriniplast sta riprendendo oggi i suoi ritmi lavorativi, acquisendo anche nuovi clienti. Il fiore all’occhiello è la consolidata esperienza nello stampaggio ad iniezione, nel co-stampaggio di tecnopolimeri, e nello stampaggio di tecnopolimeri su inserti metallici.

Petriniplast è specializzata nello stampaggio del pvc e del pvc rigido, ma anche per ogni tipo di plastica, dai più comuni materiali come polipropilene, polietilene, nylon, Abs, ai materiali più tecnici quali policarbonati, PcAbs, nylon 66, Abs da cromatura e policarbonati da metallizzazione oltre che moltissimi materiali Ignifughi VO. L’attività della Petriniplast spazia in tantissimi settori, ognuno dei quali ha bisogno di competenza in fase di progettazione, nella costruzione degli stampi, nella scelta dei materiali da usare; poiché ogni prodotto ha le proprie specifiche ben definite a seconda delle esigenze del cliente. Per questo, tutti i prodotti sono campionati costantemente durante le fasi produttive per garantire uno standard elevatissimo in termini di qualità e precisione.