Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Le prove del Niballo continuano Domani ultimo turno di test

Venerdì sera caduta per Sissa senza conseguenze. Non era presente Borgo Durbecco

19 giu 2022

La giornata di prove ufficiali del 65esimo Palio del Niballo, venerdì sera al campo di gara, si è conclusa con tre scudi al Nero, al Giallo e al Verde e uno al Rosso. Questa è la sintesi delle dieci tornate, di cui quattro in solitario. I migliori tempi della serata sono stati del Giallo, con Ischia Porto e Sergej Sissa: 12.653 a destra e 12.674 a sinistra, due scudi al Giallo che batte nell’ordine il Rosso e il Nero; quest’ultimo di soli 10 millesimi.

Si è visto finalmente in campo Kelly in Black, non ancora registrata a puntino, mentre è stato determinato e precisissimo Matteo Tabanelli. Un 12.684, sconfitto dal Rione Giallo venendo da destra e un 12.969 vincente in solitario contro lo sfidato Borgo assente: sono stati i suoi due migliori tempi della serata. Tabanelli si è rifatto poi nella seconda serie di tornate vincendole tutte e due con l’unica mezzosangue in campo, Vega Durgalesa, anche se in quella contro il Verde era arrivato dopo.

Rione Verde con un Marco Diafaldi apparso già in condizione e che in tutte le tornate vinte ha girato sotto i 13 secondi. Molto bene con la femmina, Magia dei Sapori; qualche problema lo ha avuto invece con Guaderiann, sulla girata di destra. Matteo Rivola del Rosso ancora alla ricerca di una velocità di percorrenza che non arriva, stabile sui e sopra ai 13 secondi. Brivido finale con Sergej Sissa su Foto di Rito, in arrivo dopo una tornata, che non ha controllato il cavallo davanti alle tribune dei figuranti ed è caduto a terra ma senza conseguenze. Non era presente il binomio del Borgo Durbecco. Domani sera dalle 18.30 alle 21 ultimo turno di test al campo di gara verso il Niballo 2022.

g.g.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?