La mamma e il piccolo hanno perso la vita (foto di repertorio)
La mamma e il piccolo hanno perso la vita (foto di repertorio)

Bagnara di Romagna (Ravenna), 5 maggio 2021 - Incredulità, sgomento e grande dolore. Sono i sentimenti che accomunano la piccola comunità di Bagnara di Romagna a seguito dell’improvvisa scomparsa, avvenuta all’alba di oggi (mercoledì), di una mamma di 38 anni all’ottavo mese di gravidanza. Purtroppo, anche il piccolo nel grmbo della mamma ha perso la vita in questa duplice tragedia. Tutto è successo all’alba, quando il marito avrebbe sentito rantolare la donna e ha allertato immediatamente i soccorsi.

In attesa dell’arrivo del personale del 118, l’uomo avrebbe effettuato un disperato tentativo per rianimarla, praticando il massaggio cardiaco. Nonostante il prodigarsi dei medici, la donna ha cessato di vivere assieme al feto all’ospedale ‘Santa Maria delle Croci’ di Ravenna, dove era stata trasportata a sirene spiegate. 

Attonita l’intera comunità, a partire dal sindaco Riccardo Francone: “Ci sono eventi e prove terribili, che il cervello e il cuore non vorrebbero nemmeno immaginare. Oggi un macigno enorme è caduto su famiglie che conosciamo da una vita, su persone cui vogliamo molto bene e il loro dolore è diventato subito anche il nostro. Vorrei avere le parole giuste, vorrei essere un sollievo per loro, ma non è così, non potrò esserlo davanti ad un dolore ed un lutto così grandi. Posso solo testimoniare a nome mio e di tutta la comunità bagnarese, una vicinanza vera, un abbraccio sincero, una condivisione dell'animo”.

Non appena la terribile notizia ha cominciato a diffondersi, sono state davvero tante le manifestazioni di dolore, di cordoglio e di affetto espresse nei confronti dei famigliari, così duramente colpiti.