Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
20 mag 2022

Mare ed economia, European Maritime Day al via La due giorni promossa dall’Ue si è aperta ieri col commissario europeo Virginijus Sinkevicius

20 mag 2022

Al Pala De André si è aperta ieri la ‘due giorni’ dedicata all’European Maritime Day, evento promosso dall’Ue per fare il punto sullo stato dell’ambiente marino, sull’economia blu e sugli investimenti sostenibili. Ottocento i delegati internazionali accreditati. A tenere banco gli interventi del commissario europeo all’Ambiente Virginijus Sinkevicius e della vice ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili sull’impegno comune di Ue e Italia per la tutela ambientale e la valorizzazione dell’economia blu.

Al sindaco Michele de Pascale e all’assessore regionale a Infrastrutture e Turismo Andrea Corsini il compito di illustrare gli interventi che vanno nella direzione della sostenibilità.

Tra i workshop di oggi anche quello dedicato agli interventi dell’Autorità portuale per dare al porto un’impronta sempre più green. "Credo che uno dei contributi principali alla sostenibilità delle attività portuali sia lo sviluppo concreto del gas naturale liquefatto (Gnl) e il progetto per l’elettrificazione delle banchine, il cold ironing" commenta Mario Petrosino, direttore operativo dell’Adsp.

Sempre sul fronte green, è avviata l’illuminazione a led del porto ed è stato messo a punto il progetto per il campo fotovoltaico e produzione di idrogeno in ambito portuale.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?