L'operazione delle forze dell'ordine a Milano Marittima
L'operazione delle forze dell'ordine a Milano Marittima

Milano Marittima, 23 giugno 2017 - Tre venditori abusivi sono stati sanzionati per ‘commercio senza la prevista autorizzazione’, con multe pari a 5.164 euro l’uno, oltre al sequestro di quasi 25 chili di merci, tra cocco e spiedini di frutta. Denunciati anche tre adulti per ‘impiego di minori nell’accattonaggio’.

Questo è il bilancio di due giorni di servizi (FOTO) svolti congiuntamente dai carabinieri della Compagnia di Cervia-Milano Marittima, dalla polizia municipale di Ravenna e da quella di Cervia sulle spiagge di Cervia, Lido di Savio e Lido di Classe, nell’ambito delle azioni sinergiche promosse dalla Prefettura di Ravenna finalizzate a contrastare i fenomeni dell’abusivismo commerciale e della contraffazione.