Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Mogol ripercorre il sodalizio con Battisti

Stasera all’Alighieri un concerto con i brani più amati. Il noto paroliere e produttore discografico svelerà aneddoti di quel periodo

Mogol e Battisti in una foto storica, nel periodo della loro unione artistica
Mogol e Battisti in una foto storica, nel periodo della loro unione artistica
Mogol e Battisti in una foto storica, nel periodo della loro unione artistica

Un viaggio nella musica con 20 brani, per ripercorrere uno dei sodalizi più amati della canzone italiana con uno dei suoi protagonisti. Stasera Mogol sarà sul palco del teatro Alighieri nel concerto ’Emozioni - Viaggio tra le canzoni di Battisti e Mogol’, ripercorrendo le opere scritte assieme a Lucio Battisti. Lo affiancherà il cantante Gianmarco Carroccia, che oltre a curare la produzione dello spettacolo è dotato di un timbro vocale simile a quello del compianto Battisti. Sarà l’occasione per ripercorrere un pezzo di storia della musica che ha segnato una generazione e lasciato ai giovani del futuro un importante patrimonio.

L’evento, curato dall’associazione musicale Mariani insieme alla fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, prevede l’esecuzione dal vivo di 20 brani che narrano una sorta di vera e propria biografia musicale. Mogol svelerà aneddoti e significati legati ai brani, mentre il repertorio sarà interpretato da Carroccia assieme a un ensemble di sei musicisti. Gli arrangiamenti sono stati eseguiti dal direttore d’orchestra e chitarrista Marco Cataldi e da Carroccia.

Il duo artistico Battisti-Mogol ha rappresentato un fenomeno pressoché unico nella canzone italiana, e ha portato a canzoni di grande popolarità. Mogol ha detto del suo lungo rapporto con Battisti: "È stato un legame irripetibile. Anche se ho scritto qualcosa come 1.500 testi per moltissimi grandi artisti, con Lucio fu l’alchimia perfetta. Anche se eravamo diversissimi, lui così riservato e io estroverso, quando ci trovavamo scattava la magia. Lui mi portava la musica e, partendo da quella, io trovavo le parole: una totale sintonia, questa è stata la chiave del successo durato 10 anni".

Lo spettacolo inizia alle 21, prezzo unico 20 euro. Il ricavato andrà a un laboratorio di musicoterapia nella Pediatria di Ravenna a favore di Agebo (Assistenza genitori e bambini ospedalizzati). Prevendite alla biglietteria del teatro, online (www.teatroalighieri.org), nelle agenzie e filiali della Cassa e Cassa di Risparmio di Ravenna e negli uffici Iat di Ravenna e Cervia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?