Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Museo delle Cappuccine aperto a Pasquetta con due nuove opere

Visitabili domani anch il museo Baracca e la Casa Rossini di Lugo

La sezione moderna del museo delle Cappuccine di Bagnacavallo
La sezione moderna del museo delle Cappuccine di Bagnacavallo
La sezione moderna del museo delle Cappuccine di Bagnacavallo

Cambiano gli orari d’apertura del museo civico delle Cappuccine di Bagnacavallo per Pasqua. La struttura, in via Vittorio Veneto 1A, resterà infatti chiusa oggi, ma sarà visitabile domani, dalle 15 alle 19. Potranno essere ammirate sia la ’Sezione antica’ che quella dedicata al ’Novecento’ e all’’Arte contemporanea’, con collezioni che presentano importanti opere di pittura, scultura e grafica dal Medioevo a oggi.

Inoltre, il museo metterà in mostra due lavori acquisiti negli ultimi tempi: ’Irene cura l’informale’ di Nicola Samorì, donata da Irene Minardi, e la ’Ragazza in abito settecentesco’ di Edgardo Saporetti (1865-1909), dipinto entrato a far parte delle collezioni grazie all’intervento ’Art bonus’ della ditta Mixer spa.

Da martedì, il museo ripartirà con l’orario ’regolare’ e sarà aperto il martedì e mercoledì, dalle 15 alle 18; il giovedì, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18; venerdì sabato e domenica, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Negli orari di apertura è accessibile anche il bookshop, dove sono disponibili per l’acquisto numerosi cataloghi d’arte.

Ingresso gratuito (per informazioni: www.museocivicobagnacavallo.it o 0545-280911).

Oggi saranno chiusi anche il museo Baracca e la Casa Rossini di Lugo. Entrambe le strutture riapriranno domani con i consueti orari: 10-12 e 16-18.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?