Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Oggi parte la stagione delle crociere: "Test importante"

Alle 8 di stamattina la Azamara Pursuit arriverà con 500 passeggeri. E domani sera salperà con altrettanti turisti a bordo

Pronti, via. Parte la stagione delle crociere. L’appuntamento è per le 8 di questa mattina quando arriverà in porto la Azamara Pursuit, nave capace di trasportare 700 passeggeri ma che nel rispetto delle normative Covid, viaggia con circa 500 crocieristi. E’ un vero e proprio battesimo del fuoco perché questo primo viaggio servirà per testare l’allestimento del terminal di Porto Corsini, dotato per ora di una lunga tensostruttura – in attesa della costruzione della stazione marittima - che corre a fianco della banchina d’attracco che consente ai passeggeri di scendere dalla nave e di percorrere il tunnel coperto fino ai check in e all’uscita verso i parcheggi dei pullman. All’esterno del terminal sono state allestite altre due tensostrutture per i tamponi sanitari.

"Quello di oggi è un test molto importante per tutta la struttura ma ci arriviamo con la collaborazione di tutta la città e questo è un elemento molto qualificante" commenta Alessandro Santi dell’agenzia marittima Mirco Santi che cura gli interessi delle navi Royal Caribbean. Per i crocieristi saranno disponibili due servizi di pullman per raggiungere Ravenna da Porto Corsini. Uno, con maggiori frequenze, a disposizione dei crocieristi che vorranno dedicarsi allo shopping, un secondo collegamento tarato sui tempi di visita ai monumenti o per altre escursioni sul territorio. Questi primi 500 crocieristi avranno la giornata a disposizione e poi torneranno in nave dove trascorreranno la notte.

L’indomani, sabato, il gruppo sbarcherà dalla Azamara Pursuit per lasciare il posto ad altri 500 viaggiatori che alle 20 salperanno per una crociera di 8 giorni in Adriatico: visiteranno Capodistria, Zador, Dubrovnik, Kotor, Corfù e Atene. Altri arrivi sono previsti il 30 aprile-1 maggio con la Azamara Quest (500 croceristi), il 4 maggio sarà la volta di Spirit of Adventure con 700800 passeggeri, il 7 la Riviera (1000), l’8 Marella Explorer 2 (1500 circa), il 12 e il 13 Azamara Onward, il 13 anche la Nautica, e il 15 l’ammiraglia di Royal Caribbean, la Brilliance of the Seas con 2mila passeggeri e poi avanti fino a novembre. Queste prime crociere serviranno anche per calibrare l’afflusso dei pullman da e per il terminal. In questa fase, i mezzi percorreranno via Volano e via Po in ingresso di Porto Corsini, mentre in uscita faranno via Molo San Filippo che è a una sola corsia per via del cantiere in corso. In giugno, a lavori terminati, sarà quest’ultima la strada da percorrere in entrambe le direzioni di marcia. Per raggiungere Ravenna, in mattinata i mezzi percorreranno via delle Valli e la Romea, mentre dal pomeriggio percorreranno via Baiona che verrà riaperta al traffico dopo i lavori di riqualificazione a due ponti.

lo. tazz.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?