Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

"Orto Bertoni, s’intervenga Marciapiedi da rifare"

Interrogazione del consigliere comunale di Italia Viva, Alessio Grillini. Dal Comune di Faenza hanno fatto sapere che risponderanno in forma scritta

19 giu 2022

Sono in stato di deciso degrado i marciapiedi dell’Orto Bertoni, l’area residenziale che sorge alle porte di Faenza non lontano da via Firenze. Sono molti i cittadini ad aver segnalato la questione, in particolare negli ultimi giorni attraverso il consigliere comunale Alessio Grillini che ha depositato un’interrogazione in merito, destinata alla maggioranza. Lo stato dell’asfalto "impedisce di fatto l’utilizzo del marciapiede, soprattutto a passeggini, carrozzine e sedie a rotelle. I marciapiedi, inoltre, sono molto stretti, e non vi è nemmeno la segnaletica stradale per passare da un lato della strada all’altro. Negli anni le segnalazioni da parte dei cittadini mi risulta siano state numerose, ma ad oggi inascoltate". Il problema a quanto pare si riversa in particolare sulla fascia della cittadinanza più fragile: "Le mamme che portano a passeggio i bambini, ma anche i disabili, sono costretti ad utilizzare la normale carreggiata stradale, con un evidente disagio".

L’Orto Bertoni, come ricorda Grillini, "è una porzione della città molto popolata", dove ha scelto di andare a vivere chi vuole rimanere nei pressi del centro urbano ma contemporaneamente essere a poche centinaia di metri dalla collina e dalla campagna. I marciapiedi tuttavia sono a dir poco fatiscenti: l’asfalto è in alcuni tratti impercorribile, mentre in altri punti il marciapiede sorge inspiegabilmente attorno a degli alberi, obbligando dunque passeggini, carrozzine e sedie a rotelle a cercare un punto in cui scendere dal marciapiede e percorrere la carreggiata stradale. Nella sua interrogazione, Grillini chiede "se sia possibile mettere a terra la segnaletica per il passaggio pedonale". A quest’intervento, di per sé non particolarmente complicato da portare a termine, il consigliere di Italia Viva ne vorrebbe vedere affiancato un altro: "Chiedo se è possibile ripristinare i marciapiedi ed eventualmente allargarli, rendendoli completamente fruibili". La Giunta, stando a quanto emerge, si ritaglierà una cornice temporale per poter rispondere a Grillini entro il consiglio comunale del 28 giugno o nei giorni successivi, in forma scritta.

f.d.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?