Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

’Pia e Damasco’, una storia d’amore nell’Italia postbellica

Una storia d’amore sullo sfondo di un’Italia ancora segnata dalla guerra. Stasera alle 21 al teatro Masini di Faenza va in scena ’Pia e Damasco’, spettacolo teatrale prodotto da Emergency Ong onlus e interpretato da Matteo Palazzo e Silvia Napoletano, per la regia e drammaturgia di Patrizia Pasqui. L’ambientazione è la pineta di Tombolo, tra Pisa e Livorno, nel 1947. In quest’area disastrata Pia viene ricoverata in ospedale per le malattie veneree, e racconta il dramma delle donne che si accompagnano ai soldati americani spinte dalla miseria. Damasco, che fa il rastrellatore di mine, la incontra e si innamora. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?