Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
23 giu 2022

San Giuseppe, notte magica: le iniziative

23 giu 2022

La notte del 23 giugno, conosciuta come la notte magica di San Giovanni, sarà animata da diverse iniziative improntate sulle leggende che hanno alimentato la cultura popolare. Cominciando dall’escursione notturna (info al n. 3355423339) nel Parco della Vena del Gesso romagnola seguendo le indicazioni e i racconti di Francesco Rivola, guida storico antropologica del Parco. Il ritrovo è fissato per le 20,15 presso il Parco fluviale di Riolo Terme: dopo lo spostamento in auto il percorso sarà di circa tre ore. "Nella notte delle streghe e dei sortilegi – spiega Rivola – raccoglieremo erbe e fiori per preparare la magica acqua di San Giovanni, raccoglieremo le noci per fare il nocino, ci bagneremo con la rugiada miracolosa e sarà l’occasione per raccontare le storie dei misteriosi abitatori dei boschi". Anche l’Associazione "Il lavoro dei contadini" organizza serate con cene, degustazioni ed eventi, ispirati alla magica notte. Come, su prenotazione al n. 0546.86489, nell’Agriturismo Corte dei Mori di San Cassiano di Brisighella tra picnic, musiche e focacce con le erbe di San Giovanni. All’Agriturismo "Il contadino telamone" di Reda viene proposta, con prenotazione al n. 339.7242643, una cena con prodotti dell’azienda e assaggio del nocino. Nell’Azienda Nasano (Mazzolano di Riolo Terme, tel. 0546.70715) oltre alla cena diversi rituali della notte delle magie e musica folk. Nella Piadineria "Da Lori" di Casola Valsenio (Via Cantone, tel. 339.1782830) cena a base di piatti arricchiti con erbe officinali. Nell’Azienda Ravagli di Ragone di Ravenna (tel. 347.8884547) degustazioni e conversazione sulle erbe di Stefano Tellarini. Al Rio Manzolo di Villa Vezzano (tel. 339.7990144) cena e nocino.

Beppe Sangiorgi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?