Scherma, due bronzi per il circolo ‘Placci’

Conquistati domenica scorsa al ‘Città di Forlì’, con la squadra femminile e quella maschile

Il Circolo Scherma Placci Faenza si è fatto valere al al Trofeo Interregionale ’Città di Forlì’, manifestazione disputatasi domenica scorsa che ha visto impegnati gli under 14. La squadra femminile, detentrice del titolo regionale e composta da Emma Agostini, Emma Fabbri, Margherita Bosi e Sofia Lama, ha disputato una buona gara, vincendo la medaglia di bronzo. Stesso risultato conseguito da quella maschile, formata da Antonio Saviano, Federico Donatini, Pietro Lotti e Riccardo Venturelli.

È stata una gara particolare per Elia Rossi e Virginia Baraccani, inserite in squadre miste. Rossi ha gareggato con il team Forlì/Faenza, mentre Baraccani con il RavennaFaenza: entrambi hanno vinto la medaglia di bronzo. Nella categoria ’Prime lame’, anno 2014, Domitilla Foschini è arrivata sesta e anche Edoardo Mazzini e Gregorio Benerecetti si sono fatti valere pur non entrano nei primi dieci. Negli Esordienti, hanno partecipato per l’anno 2015 Giulia Santandrea, Valeria Roncasaglia, Giulio Caroli e Emanuele Spigoni, mentre per l’anno 2016 Alice Berger e Nicolò Brugnoni: anche loro hanno ben figurato. "È’ stata una lunga giornata di gare, ma anche di soddisfazioni – afferma il tecnico Filippo Servadei - ed è stato bello vedere come i nostri giovani atleti seppur di categorie diverse si sono supportati ed aiutati a vicenda. Per molti dei più piccoli era la prima esperienza di gara, ma si sono messi in gioco senza timore e soprattutto con la voglia di divertirsi: sono orgoglioso di loro. Buone prestazioni sono arrivate anche da tutti i ragazzi delle gare a squadre, dove era importante mantenere alto il livello e la concentrazione, perchè a fine mese ci saranno i Campionati Italiani a squadre a Bolzano. Sarà una gara tosta ma abbiamo dimostrato di avere le potenzialità per raggiungere ottimi risultati".