Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

Scrittori sotto il faro Oggi c’è Landini

16 giu 2022

A Marina di Ravenna, da oggi al 4 agosto, è in programma la rassegna ‘Libri sotto il faro’ organizzata da Clown Bianco Edizioni, nel giardino del Bar Timone in via Molo Dalmazia 63. In tutto sette incontri con l’autore a cadenza settimanale, al giovedì con inizio alle 21, con l’unica eccezione del 7 luglio, per evitare la concomitanza del ‘Jova Beach Party’. A dare il via alla rassegna, stasera, sarà il giallista Riccardo Landini, con la sua ultima ‘fatica’ letteraria ‘La strana morte di Alessandro Cellini’ (Newton Compton). L’avvocato-scrittore nnel 2013 ha vinto il premio Giallo Streso, poi ha continuato a pubblicare con Newton Compton: ‘Il giallo di via San Giorgio’, dove per la prima volta è comparso il personaggio di Astore Rossi, ‘Il giallo della villa abbandonata’, ‘Il giallo del paese maledetto’. Con l’editore ravennate Clown Bianco ha pubblicato ‘Di morte, d’insonnia e d’altre canzoni’. Il programma di giugno proseguirà il 23 con la presentazione dell’antologia ‘Le altrui scale. Racconti per Dante Alighieri’ da parte degli autori ravennati Linda Traversi, Paolo Casadio e Nevio Galeati, e il 30 con ‘Cuore di polvere’ di Stefano Mazzesi. Un romanzo noir che segna il ritorno in libreria del ravennate Mazzesi, in cui a fare da sfondo è una Romagna oppressa dall’afa dove vengono ritrovati i cadaveri di un giornalista, di una ex poliziotta e del fondatore di una comunità di recupero per tossicodipendenti. Tre gli appuntamenti di luglio. Si inizia il 14 con Mauro Baldrati che parlerà al pubblico del suo libro ‘Un amore di Jimi’.

Il 21 Paola Rambaldi, autrice capace di tratteggiare come poche in modo convincente le ambientazioni di provincia, presenterà ‘Dalle nove a mezzanotte’, in cui protagonista è una sorta di sensitiva sui generis con gli occhi di colore diverso e la capacità di leggere il futuro. Da non perdere il 8, anche Nicola Arcangeli con ‘La casa dei bambini perduti’. Ultimo incontro il 4 agosto, con Mara Munerati e il suo ‘Le cose che restano’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?