Sequestrati 24 coltelli da cucina al mercato

Agenti della Polizia locale di Ravenna hanno sequestrato 24 coltelli da cucina a lama lunga durante un controllo al mercato ambulante. L'ambulante, privo di licenza, vendeva i coltelli in modo illegale.

Sequestrati 24 coltelli da cucina al mercato

Sequestrati 24 coltelli da cucina al mercato

Ventiquattro coltelli da cucina a lama lunga sono stati sequestrati dagli agenti dell’Ufficio Polizia commerciale e tutela del consumatore della Polizia locale di Ravenna. Gli agenti li hanno trovati durante un controllo al mercato ambulante del sabato in piazza Sighinolfi. Le lame erano in vendita in un banco, allestito da un ambulante con regolare licenza per la vendita di abbigliamento. L’uomo, un trentenne del Pakistan, durante gli accertamenti è risultato essere sprovvisto della necessaria licenza del questore ex articolo 37 del Tulps (Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza) per la vendita di oggetti da punta e da taglio. Gli agenti della Polizia locale hanno dunque sequestrato i coltelli.