I controlli della polizia locale in foto di repertorio
I controlli della polizia locale in foto di repertorio

Ravenna, 26 luglio 2020 - Una coppia, 47 anni lui originario del Napoletano e 40 lei originaria del Veronese, è stata sanzionata per 20mila euro per atti osceni in luogo pubblico. I due, nel pomeriggio di sabato, si sono recati nell'area naturista della spiaggia di Lido di Dante, coperta da ordinanza del sindaco in vigore dal 25 giugno al 13 settembre. A un certo punto, però, i due si sono lasciati andare ben oltre il limite e si sono "lanciati" in un rapporto orale davanti agli occhi dei bagnanti increduli.

A fermare i bollenti spiriti dei due ci ha pensato una pattuglia della Polizia locale di Ravenna che ha sanzionato i due per 10mila euro a testa per un totale di 20mila euro.