Sette decessi in provincia nei primi nove mesi dell’anno

La provincia di Ravenna ha registrato un calo del 30% dei decessi e del 6% degli infortuni sul lavoro nei primi nove mesi del 2023. 172mila occupati per chi ha più di 15 anni. A livello nazionale -20% su 431mila incidenti.

Sette decessi in provincia nei primi nove mesi dell’anno
Sette decessi in provincia nei primi nove mesi dell’anno

Quale è la situazione degli infortuni sul lavoro in provincia di Ravenna? I dati - relativi ai primi nove mesi del 2023 - raccontano che nel nostro territorio sono decedute 7 persone, con 5.050 incidenti. Percentualmente c’è stato un calo rispettivamente del 30 e 6% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno. Un calo numericamente importante (-6,5%) riguarda gli infortuni occorsi sul posto di lavoro (vengono infatti calcolati anche gli infortuni accaduti nello spostamento casa-lavoro). Un numero importante da tenere in considerazione è quello dei 172mila occupati per chi ha più di 15 anni. A livello nazionale si registra un calo degli incidenti sul lavoro: -20% su un totale di 431mila.