Il suo sorriso a Porto Corsini lo riconoscevano tutti e mancherà a tanti. Nei giorni scorsi è morta Miriam Gabriela Godoy, 49 anni, farmacista nella Farmacia comunale di Porto Corsini. La donna si era sentita male all’improvviso una settimana fa mentre stava lavorando e così era stata portata via in ambulanza e ricoverata all’ospedale Bufalini di Cesena perché la sua situazione era subito apparsa molto grave. I medici hanno fatto di tutto per salvarle la vita, purtroppo non c’è stato niente da fare. Nei giorni scorsi la 49enne, madre di 4 figli, è morta. "Era la donna più simpatica del mondo, amatissima e piena di vita – dice Barbara Pesci, direttrice di Ravenna Farmacie –. È stato totalmente inaspettato. L’avevo vista poche ore prima che stesse male, ed era come sempre allegra". A Porto Corsini tutto il Consiglio della Pro loco fa le condoglianze alla famiglia: "Era una bellissima persona, sempre solare, sempre attenta" dice il presidente Orio Rossi. La ricordano con commozione e affetto anche dall’Ordine dei farmacisti. Tra i colleghi qualcuno in questi giorni si è preoccupato perché la donna aveva da poco ricevuto il vaccino antiCovid quando si è sentita male: a questo proposito l’Ausl specifica che non c’è assolutamente nessuna correlazione tra il vaccino e quello che è successo alla donna.