Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

Spinto al largo da un forte vento, windsurfista soccorso dalla Guardia Costiera

Recuperato a un chilometro di distanza fra Lido Adrian e Lido di Dante: sta bene

Il forte vento, con raffiche fino a 35-40 nodi, ha danneggiato il suo windsurf, spingendolo al largo - nel tratto di mare di fronte al litorale ravennate tra Lido Adriano e Lido di Dante - e, vista l’impossibilità di manovrare lo scafo, impedendogli di fare ritorno a riva. Protagonista della vicenda un windsurfista soccorso da una motovedetta della Guardia Costiera. Ad attivare l’intervento una segnalazione giunta alla sala operativa della Capitaneria di Porto tramite il numero blu dell’emergenza in mare: la persona che dalla spiaggia si era accorta della situazione di pericolo, è rimasta ad attendere l’arrivo dei soccorritori, restando in contatto con la sala operativa senza perdere mai di vista il windsurfista. L’uomo - mentre una squadra di pronto intervento è arrivata in spiaggia via terra, raggiungendo il segnalante - è stato soccorso a un chilometro di distanza dalla costa dalla motovedetta intervenuta in mare e tratto in salvo in buone condizioni di salute anche se infreddolito. Riportato all’ormeggio a Marina di Ravenna è stato accolto dai familiari che lo attendevano al porto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?