Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
18 mag 2022

Sport, argilla e inclusione, in piazza per ’Insieme a te’

18 mag 2022

Basket e modellazione dell’argilla, il cuore di Faenza si riempe di centinaia di bambini. Si è svolta ieri giornata legata al concorso ‘Scrivo una storia’, iniziativa organizzata dall’associazione ‘Insieme a te’, realtà che gestisce la spiaggia dedicata alle persone con grave disabilità a Punta Marina, una delle pochissime in tutta Italia. Nel corso degli anni, i volontari che hanno prestato la loro opera hanno raccolto le loro testimonianze, quelle degli ospiti e dei loro familiari. Ne è nato un volume, ‘Camillo tra le onde’, accompagnato dai disegni dell’illustratrice Raffaella Di Vaio. "La concretizzazione di questa idea –spiega la presidente della Onlus, Debora Donati – ci è sembrata l’occasione per far riflettere e sensibilizzare i bambini sull’inclusione". È nata l’idea di un progetto dedicato alle scuole primarie di Faenza che ha coinvolto 70 classi e quasi 1.500 alunni.

La conclusione del progetto, con la premiazione delle classi vincitrici, è avvenuta ieri, dopo una mattinata di giochi in piazza della Libertà e in piazza del Popolo dove si è giocato a basket e baskin, con testimonial d’eccezione giocatrici e giocatori delle realtà sportive manfrede mentre studentesse del Liceo Torricelli-Ballardini, ex-Allievi del Ballardini e personale della Ludoteca di Faenza, hanno allestito decine di tavoli dove in tanti si sono cimentati nella realizzazione di piccole opere d’arte. C’erano la presidente di ‘Insieme a te’ Debora Donati, il sindaco Massimo Isola e l’assessora allo sport, Martina Laghi. Termine della giornata con la merenda offerte da Coldiretti e le premiazioni per gli elaborati dei bambini che verranno esposti a Palazzo delle Esposizioni, dal lunedì al sabato (16-19.30) e la domenica (9.30-12.30 e 15.30-19.30).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?