Stabilimento per disabili a Punta Marina, un vanto

Inaugurazione imminente della più grande struttura per disabili in Italia a Punta Marina. Saranno disponibili 30 postazioni per persone con disabilità motoria totale e malattie neurodegenerative. Progetto realizzato dall'associazione 'Insieme a te'.

Stabilimento per disabili a Punta Marina, un vanto

Stabilimento per disabili a Punta Marina, un vanto

Quella di Punta Marina, una volta inaugurata, sarà la struttura di questo genere più grande d’Italia. Un primato invidiabile che, si spera, durerà poco, perché vorrebbe dire che dopo l’apertura della ‘Spiaggia dei valori’ altri avranno deciso di intraprendere la stessa strada. Nello stabilimento di Punta ci saranno trenta postazioni, di queste diciotto saranno coperte ciascuna da un gazebo e le altre invece saranno sotto l’ombrellone.

Le postazioni, stando ai gestori della struttura di Punta Marina, sono destinate a persone con disabilità motoria totale, tetraplegia, o con esiti da malattie neurodegenerative, tipo Sla e affini, e ai loro accompagnatori.

Il progetto è stato realizzato grazie all’associazione ‘Insieme a te’ che da sei anni allestisce sulla spiaggia di Punta Marina una struttura temporanea rivolta a persone con gravi disabilità. L’associazione nella stessa area realizzerà questa nuova struttura stabile perché l’anno scorso si è aggiudicata, tramite bando del Comune, una concessione demaniale della durata di vent’anni.

È un progetto importante, ci auguriamo il primo di una lunga serie, del quale, come territorio, possiamo dirci orgogliosi.