Quotidiano Nazionale logo
1 mag 2022

Tenta spaccata, inchiodato dal video

Assalto alla tabaccheria in via Torricelli, la polizia locale identifica un 31enne che abita nelle vicinanze

Tentato furto in tabaccheria, nei guai un 31enne identificato dalla polizia locale grazie alle telecamere di videosorveglianza. L’episodio è avvenuto la notte di giovedì 7 aprile. Poco prima delle tre del mattino, lo raccontano le immagini delle telecamere. Un individuo, poi identificato come un 31enne residente in centro a Faenza, si è avvicinato alla vetrina della tabaccheria di via Torricelli 1, armato di una mazza. E con quella ha preso a colpire la porta d’ingresso nel chiaro intento di forzarla. L’obiettivo era, verosimilmente, entrare e svaligiare il negozio. Il passaggio di alcune persone ha però fatto desistere l’uomo, che si è dato alla fuga.

La mattina successiva il gestore della tabaccheria si è accorto del tentativo di effrazione e ha sporto denuncia al comando della polizia locale di via Baliatico.

Avviate le indagini, il personale del Nucleo di polizia giudiziaria della polizia locale ha visionato le immagini delle telecamere della videosorveglianza. Dopo un lungo lavoro si è arrivati ai fotogrammi che riprendevano il tentativo di effrazione. Nelle immagini si vece che l’uomo, dopo essere stato ‘disturbato’ dal passaggio di alcune persone si è diretto verso la sua abitazione. Tuttoi è stato ripreso. Dopo aver avuto diversi altri riscontri, gli agenti della polizia locale sono risaliti al nome dell’uomo, un 31enne che risiede poco distante.L’uomo nei giorni scorsi è stato convocato al comando di via Baliatico ed è stato indagato per il tentativo di furto aggravato.

Nella foto: la ripresa della telecamera

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?