‘Titta’ Benzi, difensore di Gianciotto

Il riminese Luigi Benzi (a sinistra nella foto), celebre ‘Titta’ di ‘Amarcord’ di Fellini, che di Benzi era amico d’infanzia,...

‘Titta’ Benzi, difensore di Gianciotto

‘Titta’ Benzi, difensore di Gianciotto

Il riminese Luigi Benzi (a sinistra nella foto), celebre ‘Titta’ di ‘Amarcord’ di Fellini, che di Benzi era amico d’infanzia, è stato avvocato notissimo e di grande levatura e prestigio in uno con raffinata cultura storica e letteraria. Qui lo vediamo intervenire quale difensore di Gianciotto Malatesta, signore di Rimini, accusato di aver ucciso il proprio fratello, Paolo e la propria moglie Francesca, sua amante, al ‘processo’ organizzato (ma non fu il solo) da Walter della Monica al teatro Rasi a metà giugno del 1992. Sergio Zavoli rappresentava la parte civile, il giudice Casadei Monti l’accusa.

A cura di Carlo Raggi