Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Uova e giochi ai bambini ucraini

La consegna da parte dell’Associazione nazionale carabinieri

Uova di cioccolato e giochi per i bambini ucraini. Ieri mattina una delegazione dell’ANC Faenza, l’associazione nazionale carabinieri, 85° Nucleo Volontario e Protezione Civile ODV, guidata dal presidente Ivan Savorani, e Catia Pancotti, titolare del negozio faentino Kajoca Giochi, alla presenza del sindaco Massimo Isola e dall’assessore al Welfare, Davide Agresti, hanno fatto visita al centro Asp del Fontanone per donare uova di cioccolato e giochi alle bambine e ai bambini, figli di rifugiati dalla guerra in Ucraina. infiammando l’Ucraina."La città e le istituzioni – ha sottolineato il sindaco Massimo Isola – sin dai primi momenti della crisi internazionale si sono stretti alla comunità ucraina mettendosi a disposizione per aiutare la popolazione in fuga dalla guerra".

Dopo questo primo momento, entro la settimana le uova e i giochi verrannocrecapitati a tutti i bambini ospiti nelle diverse strutture della città messe a disposizione da Asp e Caritas che ospitano i profughi ucraini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?