Poltiglia sulle strade di Faenza
Poltiglia sulle strade di Faenza

Faenza, 17 dicembre 2018 - Faenza e l’Unione questa mattina si è risvegliata imbiancata. Il maltempo che sta interessando molte zone del nord Italia hanno portato una coltre bianca (FOTO) anche nella città manfreda. La neve ha iniziato a imbiancare tetti e strade sin da domenica sera anche se le temperature, almeno in città, sempre sopra lo zero termico, hanno fatto sì che i fiocchi non si attaccassero.

Leggi anche: Neve a Forlì: ecco la situazione

Diverso il discorso durante la notte quando si è creato un sottile strato di neve. I mezzi dell’Unione della Romagna faentina, approntati per il Piano neve si sono messi in moto. Spargisale e lame per pulire le strade hanno percorso in lungo e largo le strade per renderle percorribili. Durante le prime ore della mattinata alla neve si è sostituita la pioggia e ha creato la fanghiglia che ha reso scivolose le strade creando qualche problema per i pedoni e le persona in bicicletta che hanno dovuto rallentare il passo e stare attenti a non scivolare, soprattutto in prossimità di selciati in marmo o sulle strisce bianche della segnaletica orizzontale.

Tutto sommato però nessun problema. Ora però si teme per la notte e per domattina quando il sottile strato di neve potrebbe tramutarsi in infido ghiaccio. Anche dai paesi collinari la neve sta facendo più da quinta scenica che creando problemi alla viabilità. A Ravenna invece la neve si ferma al forese, quindi nessun problema, almeno per il momento, per la circolazione.