Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Jova Beach Party 2022, già sold out la data di Marina di Ravenna del 9 luglio

A dieci giorni dall'inizio del tour, esce Sensibile all'Estate, il nuovo singolo del cantautore romano 

21 giu 2022
chiara dall' angelo
Spettacoli
featured image
Già sold out la data di Marina di Ravenna del Jova Beach Party, tour estivo di Jovanotti
featured image
Già sold out la data di Marina di Ravenna del Jova Beach Party, tour estivo di Jovanotti

Marina di Ravenna, 21 giugno 2022 - E' già sold out la serata del 9 luglio a Marina di Ravenna del Jova Beach Party, la prima occasione per portare dal vivo, in mezzo alla gente, la nuova musica del cantautore romano. L'attesissimo tour estivo partirà tra dieci giorni, il 2 luglio, da Lignano Sabbiadoro e toccherà numerose località della nostra penisola. Marina di Ravenna, poi, non è un caso isolato: anche la data di apertura di Lignano è sold out, così come quelle di Barletta e Viareggio.  

Proprio oggi, nel giorno del solstizio, esce il nuovo singolo di Jovanotti, Sensibile all'estate. Come era successo con I Love You Baby, disco di Platino e ancora ai vertici delle classifiche radiofoniche e streaming, uscito il 21 marzo, in occasione dell’equinozio di primavera. Sensibile all'estate arriva così ad arricchire il Disco del Sole, un flusso di brani costante che andrà pian piano a comporre il disco fisico e completo di prossima pubblicazione. 

Approfondisci:

Ron positivo al Covid, salta il suo concerto a La Controra di Musicultura

Sensibile all'estate è pop come piace a me", ha dichiarato Lorenzo. "È nata, come succede spesso alle mie canzoni, da un testo che ha preso forma direi addirittura nel corso degli anni. Prima di trovare la sua musica e il mood giusto, ha passato una trentina di arrangiamenti e di idee di produzione. Ormai è una specie di tradizione, capita spesso che certe canzoni cerchino sé stesse per una vita, e quando poi raggiungono la meta ecco che arrivano anche ai cuori. Speriamo sia cosi anche stavolta, perché amo avere una mia canzone che gira d’estate e soprattutto perché amo questo pezzo". 

"Avevo appuntato il titolo, Sensibile all'estate, pensando che un giorno ci sarebbe nata intorno una canzone da jukebox. E, sebbene i jukebox non ci siano più da un bel pezzo, le canzoni ispirate trovano sempre un modo per spandersi nell’aria estiva.  Poi è stata la vita a darmi il resto delle parole, la vita che mi ha messo addosso questo desiderio di veder rifiorire il mondo intorno a me. Se ci fate caso la “prima persona” che canta i versi di sensibile all’estate lo fa come se avesse il potere di far accadere le cose, e questa sensazione ce l’hai solo quando è l’amore a suscitarla. L’amore è la potenza creativa e magica più forte che c’è e riesce davvero a far sorgere il sole, a guidare gli oroscopi e … a ipnotizzare i programmatori delle radio (cosa che spero di fare con questa canzone)".

Il cantautore prosegue raccontando la nascita del nuovo singolo: "Ne avevo completata una versione che mi soddisfaceva ma aveva un arrangiamento molto minimale e ricercato e, ogni volta che la ascoltavo, sentivo che, sebbene mi piacesse, non era ancora accogliente come meritava di essere, così passando da New York qualche settimana fa ho cercato Sixpm che era in città. Gli ho chiesto di lavorarci insieme per dare al pezzo un trattamento che lo rendesse più diretto e pop (misteriosa parola di cui nessuno sa dare una definizione ma che tutti riconoscono quando è il momento) evidenziando groove, testo e linea melodica. Lui è molto bravo, ha un approccio produttivo che mi piace molto". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?