Ravenna, 16 aprile 2018 - Jovanotti salta il concerto di stasera a Bologna, all'Unipol Arena (guarda le foto della prima serata). E' lui stesso a scriverso nella sua pagina Facebook. "Sono dal dottor Fussi a Ravenna temo che dovremo rimandare il concerto di stasera. La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali ma se non faccio almeno 3 giorni di silenzio toale e terapia il rischio è che poi peggiori ulteriormente. E’ la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show mi dispiace molto". La data - è stato comunicato dagli organizzatori di Trident Music - sarà recuperata il 4 maggio. I biglietti precedentemente acquistati restano validi per lo show.

JOVANOTTI_30403600_231848

In tre giorni le corde dovrebbero tornare a posto, aggiunge il cantante che posta le foto della visita dal dottore. "Ma - prosegue - se ci avessi caricato un concerto stasera magari bombato di farmaci (che coprendo l'infiammazione e il dolore mi avrebbero fatto credere di stare bene) avrei messo a rischio le corde vocali seriamente. E' che sabato sono andato in scena già con un inizio di infiammazione e c'ho dato dentro come sempre e alla notte la voce era zero. Mi dispiace per il disagio di stasera degli amici di Bologna, ma la recuperiamo e per chi non potra' vi diro' subito come fare per il rimborso del biglietto. A dopo!".

Franco Fussi è un foniatra molto noto, è anche il medico di riferimento Laura Pausini. La cantante romagnola si affidò al suo sapere per ritrovare la voce in occasione di Sanremo, quando una grave laringite la costrinse a saltare la partecipazione alla prima serata del Festival. La Pausini riuscì poi a partecipare alla diretta del sanbato sera.

COME OTTENERE IL RIMBORSO: Chi volesse richiedere il rimborso dei biglietti acquistati potrà farlo rivolgendosi ai punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 27 aprile 2018. Per coloro che hanno acquistato i biglietti online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità 'ritiro sul luogo dell'evento', il rimborso dei biglietti potrà essere richiesto scrivendo all'indirizzo email: ecomm.customerservice@ticketone.it entro e non oltre il 27 aprile 2018.

Per i biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità 'spedizione tramite corriere espresso', il cliente dovrà spedire i biglietti, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre venerdì 27 aprile 2018 (farà fede la data del timbro postale) all'indirizzo: TicketOne S.p.A. - Via Vittor Pisani, 19 - 20124 Milano (C.a. Divisione Commercio Elettronico).