Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Al Russi non basta il solito gol di Salomone

Eccellenza, ’falchetti’ sconfitti sul campo del Valsanterno nonostante la rete dal dischetto del bomber

Valsanterno

2

Russi

1

VALSANTERNO: Salvatori, Borini (26’ st Simone), Carapia, Pasotti, Mongardi, Zaganelli, Valentini (40’ st Cavini), Sciuto, Tumolo (32’ st Ragazzini), Senese, Mascanzoni (13’ st Tonini). A disposizione: Staniscia, Gentilini, Capasso, Fofana, Gurioli. All.: Felice.

RUSSI: Lombardi, Benini, Garavini, Ferretti, Bungaja, Bolognesi, Bezzi, Santomauro (20’ st Tunde), Salomone, Venturi (41’ st Calderoni), Saporetti. A disposizione: Savini, Ferrari, Succi, Zannoni, Fato, Lamia, Maioli. All.: Orecchia.

Arbitro: El Ella di Milano.

Reti: 3’ st Mongardi (V), 8’ st rig. Salomone (R), 19’ st Sciuto (V).

Importante vittoria casalinga per la Valsanterno, che conquista 3 punti fondamentali per rimanere a distanza dalla zona playout. Parte meglio la Valsanterno sfiorando il gol con Tumolo al 10’, il cui tiro finisce alto. Arriva la risposta degli ospiti, che prima con Salomone e poi con Benini non inquadrano la porta. Al 43’ Russi in attacco, con Saporetti che non riesce a deviare il tiro-cross di Benini. Nella ripresa però partono meglio i locali, a segno al 3’ grazie al tapin di Mongardi su corner, che approfitta dell’ uscita a vuoto di Lombardi. All’ 8’ arriva il pario del Russi, grazie a un rigore assegnato per mano di Tumolo e trasformato da Salomone (nella foto). La Valsanterno non si perde d’ animo e ritrova il vantaggio al 19’ con Sciuto che sfrutta l’assist di Pasotti. E al 90’ Sciuto si fa neutralizzare un rigore dal portiere del Russi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?