Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 giu 2022

Alta e precisa dall’arco. Ecco Niedzwiedzka

L’E-Work ha ufficializzato l’ingaggio dell’ala grande polacca, reduce dall’esperienza a Cagliari in serie B

11 giu 2022

L’E-Work parlerà anche polacco. La società ha ufficializzato l’ala grande straniera che sarà Klaudia Niedzwiedzka, atleta classe 1998 nata a Varsavia, dal grande impatto fisico come dimostrano i suoi 186 cm, ma anche con ottime qualità offensive. La giocatrice è reduce dall’esperienza alla Virtus Cagliari in serie B Regionale (la sua prima lontano dalla Polonia) iniziata lo scorso aprile quando le sarde l’hanno cercata per puntare all’A2, obiettivo però non raggiunto.

La sua carriera l’ha tutta spesa in patria tra il Cracovia e il Lublin e proprio in questa società ha vissuto la sua stagione più importante nel 202122, tirando con il 50% da due e il 30% da tre. Il tiro dall’arco è infatti una delle sue maggiori caratteristiche e permetterà a coach Ballardini di avere una lunga di impatto nel pitturato, ma anche brava ad uscire dall’area per tirare. Inoltre è anche molto veloce, potendo correre in contropiede. Niedzwiedzka è anche nel giro della nazionale polacca dove milita dall’Under 16 avendo disputato un campionato europeo di categoria con l’Under 20.

Nella scorsa stagione ha brillato con la maglia del Lublin con cui ha giocato anche in EuroCup, non riuscendo però a vincere il campionato polacco, titolo che le è sempre sfuggito. Con Niedzwiedzka, l’E-Work inserisce un altro tassello nel reparto lunghe che al momento conta soltanto su Kunaiyi-Akpanah e che presto sarà completato con una italiana d’esperienza e una giovane nel giro della nazionale Under 20: piace Lucia Savatteri, cresciuta a Ragusa, nell’ultima stagione a Civitanova Marche in A2.

Il reparto esterne delle faentine è invece completato e manca solo l’annuncio della statunitense Kionna Jeter, guardia tiratrice. Le altre giocatrici sono le playmaker Giulia Moroni e Rosa Cupido, la guardia Federica Franceschelli e le ali Sara Hinriksdottir ed Elisa Policari. Proprio Policari è stata convocata nel gruppo della nazionale maggiore che da oggi si radunerà a Cividale del Friuli per preparare le amichevoli con la Slovenia del 17 giugno e con la Spagna del 19. Entrambe le gare si giocheranno alle 19 e saranno trasmesse sul canale Twitch della FIP.

Luca Del Favero

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?