SUL PODIO Al primo posto Luca Celli
SUL PODIO Al primo posto Luca Celli

Cervia, 2 aprile 2017 – È stato Luca Celli del team Nob Jolly Wear a trionfare alla 21ma edizione della Granfondo Via del Sale. Si è conclusa così una giornata all’insegna della passione per lo sport che ha registrato numeri da record. Ben 6.000 partecipanti agli eventi e 28.000 presenze stimate nel week end nel palcoscenico offerto dal lungomare di Cervia e dalla spiaggia Fantini Club (Lungomare Deledda 182). Un successo confermato anche dalla presenza di numerosi ospiti vip. A partire dal grande Bernard Hinault, l’ex campione francese, vincitore in carriera di ben cinque Tour de France e tre Giri d’Italia, e insieme a lui altri ex professionisti come Maurizio Fondriest e Max Lelli, oltre al preparatore atletico della nazionale italiana di ciclismo Iader Fabbri, e l’ex ‘Penna Bianca’ del calcio Fabrizio Ravanelli, affezionato partecipante della Via del Sale.

La classifica assoluta del percorso lungo della Granfondo Via del Sale

Tre i percorsi previsti: il corto, non agonistico, di 77 km; il medio di 107 km e il lungo di 150 km  con le asperità di Montecavallo, Ciola, Montevecchio Cima Pantani e Paderno/Collinello. Nel percorso lungo, nonostante l’impegnativo tracciato e i numerosi attacchi che hanno caratterizzato la cronaca dal primo all’ultimo chilometro di gara, non c’è stata troppa selezione in testa tanto che la corsa si è conclusa con la  volata del gruppo dei migliori. Ad avere la meglio nello sprint finale è stato proprio Luca Celli, che è riuscito a vincere la corsa allo sprint. Completano il podio della prova regina Cristian Barchi del Cannondale-Gobbi- Fsa ed in terza posizione Matteo Di Donato, del Benessere e Sport SSD A RL.

Il medio si è deciso sull’ultima salita in programma su cui ha preso il largo il quartetto che si è poi giocato la corsa allo sprint. Manuel Fedele (Asd Team Go Fast) ha avuto la meglio su Silver Lazzari (Roack Racing) e Andrea Pontalto (Alè Cipollini Galassia).

In ambito femminile vittoria di Simona Parente per il percorso lungo del Team Isolmant, e doppio podio per il team Somec-Mg.K Vis-Lgl, con Barbara Lancioni e Manuela Bugli, rispettivamente seconda e terza qualificata. Nel percorso medio da 107 km primo gradino del podio per Michela Gorini (Asd Team Fausto Coppi Fermignano) seguita da Marica Tassinari (Team PAssion Faentina) e Manuela Sonzogni (Team Isolmant).