Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 apr 2022

Baseball serie A

Continua la marcia vincente dell’Hort@ Godo, supera i Falcons per manifesta superiorità (13-3)

17 apr 2022

Prova di forza dell’Hort@Godo che nella sfida pomeridiana sul diamante ’Casadio’ supera per manifesta superiorità al 7° inning la giovane formazione del Torre Pedrera Falcons per 13-3. La gara resta in equilibrio fino al terzo inning sul 4-3 per i padroni di casa, poi le ‘mazze’ rossoblù prendono il ritmo ai lanciatori avversari e costruiscono un divario incolmabile che inizia dalla quarta ripresa con 6 punti portati in cascina.

Sul monte di lancio godese in evidenza l’inossidabile Galeotti (rl 6.0, bvc 5, bb 2, so6) che registra una leggera flessione nella terza ripresa, nel corso della quale consente ai Falcons di portarsi in vantaggio sul parziale di 3-2. Galeotti si riprende e controlla il match con autorevolezza non concedendo più nulla agli avversari, al rilievo Focchi (rl 1.0, bvc 1, bb 0, so 1) l’onore di chiudere l’incontro con un’ottima ripresa. Sul monte di lancio si sono succeduti per il Torre Pedrera: Ioli (rl 3.2, bvc 6, bb 5, so 4), Muccini (rl 0.1, bvc 2, bb1, so0), Pedrazzi (rl 1.2, bvc 4, bb 3, s 01), Masini (rl 0.2, bvc1, bb 0, so 0).

Per i Goti nel box di battuta G. Meriggi (34 con un doppio e 4 punti battuti a casa), L. Servidei (23 con 2 RBI), Bucchi (12), Evangelista (3 RBI), M. Servidei (1 RBI) e Monari 24. Per il Torre in evidenza: Beccari (24), Greco ed Emanuelli (12), Giovanelli e Berardi (13).

Nel terzo attacco i Falcons sorprendono il Godo con 3 punti realizzati con un doppio di Berardi che porta a casa due compagni di squadra. Il calo del lanciatore partente dei Falcons Ioli consente all’Hort@ di realizzare un big inning al quarto attacco che mette praticamente fine alle ostilità.

Il Godo riesce quindi in parte a trovare continuità di rendimento, anche se deve rinunciare all’impiego del catcher titolare Sabbatani per un problema al braccio destro, ma Evangelista non lo fa rimpiangere. Per i Falcons lo scotto del salto di categoria e soprattutto la necessità di trovare continuità nel line-up nel box di battuta, devono ottimizzare al massimo gli uomini messi sui cuscini. Il Godo resta pertanto imbattuto ottenendo la quinta vittoria consecutiva in questo avvio di campionato.

Successione punteggio: Torre Pedrera : 003 000 000 0=3,bv 6,e1 ; Hort@Godo: 202 603 X=13,bv13,e1.

Mario Silvestri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?