Basket a1 donne. L’E-Work riabbraccia la play Cappellotto

Alice Cappellotto torna all'E-Work Faenza dopo esperienze a Lucca e La Spezia. Si unirà alla squadra di Seletti per crescere come giocatrice.

L’E-Work riabbraccia la play Cappellotto

L’E-Work riabbraccia la play Cappellotto

L’E-Work riabbraccia Alice Cappellotto. La playmaker classe 2005, a Faenza dal 2020 al 2022, ritorna ‘a casa’ dopo le stagioni vissute a Lucca in A1 e a La Spezia in A2 e si dividerà tra prima squadra (sarà l’undicesima del roster di Seletti) e serie B Regionale. "Quest’anno l’ho passato a La Spezia in A2, dove ho giocato tanto e abbiamo centrato i playoff con una squadra molto giovane. La chiamata di Faenza mi ha incuriosito subito, conosco coach Seletti e mi ha sempre trasmesso una gran fiducia, sa allenare bene le giovani e lavora tanto per il miglioramento individuale, sue qualità che mi hanno spinta a tornare. Il mio obiettivo è crescere come giocatrice, lavorare duro durante la settimana e apprendere più cose possibili dalle giocatrici più esperte di me". Ora l’E-Work attende la firma dell’ala grande tedesca Marie Reichert poi ufficializzerà la playmaker e la pivot statunitensi per completare il roster.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su