Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 giu 2022
25 giu 2022

Calcio Eccellenza

Sta nascendo il nuovo Russi di mister Farneti, importanti conferme e alcuni giovani in arrivo

25 giu 2022

Il Russi è in fase di allestimento per affrontare il prossimo campionato di Eccellenza. Il restyling per la stagione 2022-2023 è cominciato con l’arrivo del nuovo allenatore Oscar Farneti e del direttore sportivo Federico Baiocchi. Il primo tassello importante, per quanto riguarda la squadra, è stata la conferma dell’attaccante Antonio Salomone, classe 1986, bomber indiscusso e autore nella passata stagione di 14 reti grazie alle quali ha conquistato il titolo di capocannoniere del girone. Sempre nel reparto offensivo si è avuta la conferma di Mattia Saporetti, classe 2000. in rete 6 volte nello scorso campionato.

A centrocampo è stato confermato un giocatore considerato colonna portante della squadra, Filippo Gualandi (1995), oltre ai giovani Samuele Santomauro e Marco Calderoni, entrambi classe 2003. Passando alla difesa, resteranno in maglia arancione Bungaja Benardo (2000) e Victor Bolognesi (1999).

Sul fronte opposto bisogna fare i conti con le partenze, che vedono l’attaccante Stefano Bezzi (classe 2001) ceduto alla Comacchiese neopromossa in eccellenza; il difensore Fabio Succi (1997) seguira l’ex mister Orecchia al Sampaimola e infine l’attaccante Nicolò Venturi (1999) giocherà con il Medicina Fossatone nel campionato di Eccellenza. Al momento pochi, ma mirati, gli acquisti: Lorenzo Savini, classe 1999, portiere proveniente dalla Del Duca Grama, e il centrocampista Emanuele Guarino, classe 2004, dal San Pietro In Vincoli. Conferme e acquisti mirati quindi per quanto riguarda i giovani, segno della voglia della società arancione di proseguire nel progetto di crescita, con calciatori di prospetto affiancati da giocatori di esperienza.

Mario Silvestri

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?